Riunione Nazionale WABBA ITALIA – 1° Ottobre 2017

Domenica 1 ottobre 2017, presso l’Antony Palace Hotel a Marcon (VE) si è svolta la consueta riunione nazionale WABBA ITALIA.

La riunione ha dato modo agli intervenuti di affrontare numerosi argomenti e prendere le decisioni necessarie ad affrontare con entusiasmo la seconda parte della stagione 2017 e le attività future.

Sono stati definiti i ruoli e le cariche che sono stati così roirganizzati:

DIRETTIVO NAZIONALE:

PRESIDENTE

Gianni Coselli

VICEPRESIDENTE

Valter Franceschini

SEGRETARIO

Massimo Pratelli

COORDINATORE NAZIONALE

Roberto Servidone

NOMINA NUOVO COMITATO ESECUTIVO:

INSPECTION CHIEF

Giacomo Grassi

PRESIDENTE NAZIONALE GIUDICI

Steven Giuffrida

VICE PRESIDENTE NAZIONALE GIUDICI

Aniello Di Terlizzi

AREA SUD

Stefano Pennisi

AREA CENTRO

Pasquale Caliolo

AREA NORD

Giovanni Longo

NUOVE CATEGORIE

Per far fronte alle mutate esigenze del mercato, sono state introdotte due nuove categorie AMATEUR, una nuova categoria PRO e sono state apportate alcune modifiche alle categorie esistenti:

NUOVE CATEGORIE AMATEUR

MAN PHISIQUE – Con tolleranza + 10%

MISS WELLNESS

MONSTER MUSCLE

Delle categorie sopradescritte le prime due entreranno in vigore già dal SERGE NUBRET CLASSIC, l’ultima dal 2018.

NUOVE CATEGORIE PRO

Dal Mr. Universo di Budapest in affiancamento alla categoria BB PRO si introduce la categoria BIKINI PRO riservata alle vincitrici internazionali in tali categorie.

MODIFICHE MAN FITNESS OVER 35

Si modifica la categoria MAN FITNESS OVER 35 in MAN FITNESS OVER 40.

CONDUZIONE CONCORSI:

La conduzione di alcuni aspetti dei concorsi è stata modificata per ottimizzarne lo svolgimento e per rendere le manifestazioni più fruibili da parte dei concorrenti e degli spettatori.

SCORPORO FINALISTI

La classica procedura di scorporo finalisti eseguita dal Capogiuria viene modificata con la tecnica più lenta ma meglio percepita, dei puntini sui primi cinque fatta da tutti i Giudici. Le parità di punteggio oltre ai cinque verranno tutti chiamati ai confronti finali.

CONDUZIONE DI GARA CATEGORIE ESTETICHE

Nelle categorie BIKINI e MODEL femminile, si decide di abbandonare le pose morfologiche iniziali a gambe unite per utilizzare invece quelle caratteristiche delle categorie in oggetto più improntate all’estetica.

Tutte le categorie che prevedono T-Walking, seguiranno una nuova procedure di ingresso. La categoria viene chiamata sul palco concorrente per concorrente, ciascuno di questi farà la sua passerella iniziale ponendosi di volta in volta a semicerchio sui lati opposti del palco.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In revisione alle normative attuali che prevedono pesanti sanzioni per i concorrenti che gareggiano in altre organizzazioni da adesso in poi si prevede la sospensione del tesseramento fino al versamento di una sanzione pari a 100 €. Nel caso di recidiva, l’ammenda sarà di 200 € e così via.

GARE OPEN

Le gare OPEN riconosciute saranno pubblicate sul calendario gare, in ogni caso non sarà più sanzionata la partecipazione a quelle non riconosciute ma semplicemente non consigliata.

La gara OPEN per essere considerata tale non deve prevedere qualifiche e\o tesseramenti per manifestazioni nazionali o internazionali di altre organizzazioni.

SAN MARINO CLASSIC

In virtù del fatto che, la manifestazione denominata SAN MARINO CLASSIC è pubblicizzata come OPEN la eventuale partecipazione non verrà sanzionata.

La WABBA INTERNATIONAL si riserva comunque, sulla base dei prossimi sviluppi in seno alla PRO LEAGUE, di valutare se prorogare tale permesso anche durante l’anno 2018.